Nuove Onde - Homepage
Petizione per un fisco family-friendly

Mercoledì 28 Novembre 2007

“Mantenere ed educare i propri figli è, per la famiglia, oltre che un obbligo morale e naturale anche un diritto-dovere costituzionale. Per questo la grande questione fiscale oggi in Italia è il sistema di tassazione delle famiglie. Un fisco ingiusto significa famiglie povere, famiglie che non ce la fanno, figli che non nascono. Un Paese che non si rinnova. Le famiglie sono fortemente penalizzate, perché non si tiene veramente conto dei carichi familiari. Va quindi introdotto un sistema fiscale basato non solo sull’equità verticale (chi più ha più paga), ma anche sull’equità orizzontale per cui, a paritù di reddito, chi ha figli da mantenere non deve pagare, in pratica, le stesse tasse di chi non ne ha. Il reddito imponibile deve dunque essere calcolato non solo in base al reddito percepito, ma anche in base al numero dei componenti della famiglia”.

Inizia così la petizione che il Forum delle Associazioni Familiari ha lanciato per reclamare l’attenzione della politica e delle Istituzioni sulla famiglia e chiedere, quale primo passo verso una vera equità fiscale, un sistema di deduzioni dal reddito pari al reale costo di mantenimento di ogni soggetto a carico, sulla base delle scale di equivalenza, indipendenti dal reddito. La mobilitazione coinvolge le cinquanta associazioni del Forum, i venti Forum regionali e le altre associazioni che hanno lavorato per il Family Day del 12 maggio in piazza San Giovanni. Per conoscere meglio l’iniziativa e aderire clicca qui.

Andrea @ 11:03
Categoria: Iniziative