Nuove Onde - Homepage
aprile 2011
La Commissione Europea apre a “nozze” e adozioni gay: si protesta fino a sabato 30 aprile

Riprendiamo gli aggiornamenti del sito con una richiesta urgente di mobilitazione a tutti i soci e amici di Nuove Onde. Infatti, come sta segnalando da alcune settimane il giornale on-line La Bussola Quotidiana, la Commissione Europea sta tentando di introdurre surretiziamente in tutta l’Europa il riconoscimento forzato delle unioni civili, dei “matrimoni” omosessuali e delle [...]

[prosegui la lettura...]