Nuove Onde - Homepage
febbraio 2011
L’attacco di Obama alla famiglia: non difenderà l’incostituzionalità dei matrimoni Gay

Dopo l’attacco sui temi della difesa della vita portato in questi anni dalla presidenza americana di Obama, ora arriva l’attacco alla famiglia. L’azione è chiara e non necessità di ulteriori commenti: la legge federale americana definisce che il matrimonio può essere definito come tale solo se è contratto da un uomo e una donna e [...]

[prosegui la lettura...]
Testamento biologico e fine vita, in arrivo alla Camera il testo Calabrò sulle Dichiarazioni anticipate di trattamento (DAT): rischio autogol per i pro-life

È in arrivo alla Camera la discussione sul disegno di legge Calabrò che, nelle intenzioni dei suoi sostenitori e delle realtà sociali che lo appoggiano, si proporrebbe come argine pro-life all’apertura all’eutanasia per via giudiziaria. Insomma: vorrebbe essere un energico stop alle interpretazioni della magistratura che hanno portato, ad esempio, alla morte di Eluana Englaro [...]

[prosegui la lettura...]
No alle adozioni ai single da chi ha visto le conseguenze sui figli cresciuti fuori dal contesto familiare naturale

Proseguendo la riflessione sulla questione delle adozioni ai single, Vi segnaliamo questa interessante intervista al presidente dell’associazione famiglie separate Cristiane pubblicata sull’ottimo notiziario www.labussolaquotidiana.it (sito che Vi invitiamo a visitare quotidianamente, per approfondire i temi di attualità). Qui sotto il testo dell’intervista, qui il link diretto all’articolo. Fabio Luoni Separati cristiani: no adozioni per i [...]

[prosegui la lettura...]
Adozioni ai single: ancora una volta la magistratura vuole sostituirsi al Parlamento

Questa volta è la Corte di Cassazione: prosegue purtroppo l’usanza della magistratura di cercare di sostituirsi agli organi politici per fare e promuovere le leggi, invece che limitarsi a fare il proprio dovere, cioè applicare le leggi e i provvedimenti scritti da chi ha l’autorità per farlo, cioè gli organi politici eletti dai cittadini. A [...]

[prosegui la lettura...]