Nuove Onde - Homepage
Caro amico,
         benvenuto nella sezione del sito dedicata alla campagna IO NON GUARDO LE OLIMPIADI lanciata da Nuove Onde in vista dei prossimi Giochi di Pechino 2008. In queste pagine puoi:
  • leggere la lettera di presentazione per capire il senso e le finalità di questa iniziativa (clicca qui | scarica il pdf);
  • segnalarci la tua adesione alla campagna (clicca qui);
  • consultare tutti gli articoli che man mano pubblichiamo (clicca qui);
  • pubblicizzare la campagna in due modalità: inviando un'e-mail ai tuoi amici (clicca qui) e/o posizionando un banner nel tuo sito internet (clicca qui).
LA CINA E I LAOGAI: nei campi di concentramento cinesi la manodopera gratuita nel silenzio della comunità internazionale

Ogni tanto è bene ricordarlo: nel silenzio del mondo occidentale impegnato a fare grandi affari con il Governo Comunista di Pechino, in Cina continuano a permanere i Laogai, campi di concentramento dove il lavoro dei detenuti (spesso per motivi politici) viene utilizzato a favore del vantaggio competitivo dell’economia cinese. Così molte imprese cinesi che vendono [...]

[prosegui la lettura...]
Cina, politica del figlio unico, laogai e persecuzioni: i nostri partner economici?

Si è svolta a Milano martedì 27 ottobre un’interessante conferenza dal titolo “I Laogai, la politica del figlio unico e la persecuzione dei cattolici in Cina” con ospite Toni Brandi, responsabile nazionale della Laogai Research Foundation. La serata è stata, per chi ha partecipato, una vera doccia fredda. All’ordine del giorno gli orrori di un [...]

[prosegui la lettura...]
In Cina, passate le olimpiadi, continua a non cambiare niente!

Ogni tanto ci pare utile ritornare sulla questione dei diritti umani in Cina, per ricordarci e ricordare a quanti sostenevano che le Olimpiadi di Pechino sarebbero state un’occasione di apertura per la Cina, che la situazione continua ad essere tragica. Ci eravamo impegnati in prima persona, lanciando la campagna “Io non guardo le Olimpiadi” per [...]

[prosegui la lettura...]
La Cina, indisturbata, prosegue i suoi affari sfruttando gli esseri umani

Siccome in tanti sembrano essersi dimenticati delle promesse sui diritti umani delle autorità cinesi in occasione delle Olimpiadi, noi coerentemente con la campagna “Io non guardo le Olimpiadi” che avevamo lanciato l’estate scorsa, continuiamo ad aggiornarvi su quanto accade in quel Paese e sui rapporti con il mondo occidentale. Qui sotto (in fondo all’allegato) potete [...]

[prosegui la lettura...]
LE OLIMPIADI VANNO IN ARCHIVIO INSIEME CON IL RISPETTO DEI DIRITTI UMANI

Abbiamo messo in archivio (ora lo trovate tra le nostre iniziative terminate) il logo della nostra campagna di sensibilizzazione contro le Olimpiadi di Pechino della scorsa estate. Noi e tutte le persone che hanno aderito e diffuso questa nostra iniziativa, non dimentichiamo la situazione dei diritti umani in Cina. Non dimentichiamo le promesse mancate del [...]

[prosegui la lettura...]
Riprendiamo! Facciamo il punto…

Al rientro dalle ferie facciamo un breve punto sulla situazione: – Si sono concluse le Olimpiadi di Pechino: oltre a tutto quello che abbiamo detto e fatto in questi mesi, durante le Olimpiadi la Cina ha dimostrato come per loro l’olimpiade non sia un evento sportivo ma un mezzo per celebrare un regime. Così, mi [...]

[prosegui la lettura...]